AI e Cassonetti Intelligenti

Raccomandiamo la lettura del seguente articolo scritto da un tecnico che lavora per un azienda che commercializza software per la gestione dei dati sui conferimenti per applicare la tariffazione puntuale. Evidenziamo inoltre che il nostro codice etico ci impedisce di avere rapporti di qualsivoglia collaborazione con aziende private che commercializzano prodotti o software per la […]

Emilia-Romagna: nuovi incentivi per i prodotti sfusi e meno rifiuti

L’Emilia-Romagna ha approvato un progetto di legge volto a incentivare la vendita di prodotti sfusi, con l’obiettivo di ridurre i rifiuti da imballaggio. Il provvedimento, proposto dalla capogruppo di Europa Verde, Silvia Zamboni, prevede fino a 5mila euro di incentivi per l’apertura di nuovi negozi di prodotti sfusi e per l’allestimento di “green corner” nei […]

Procedura di infrazione UE contro l’Italia per la direttiva sulla plastica monouso

La Commissione Europea ha avviato una procedura di infrazione contro l’Italia a causa del mancato recepimento completo e corretto della direttiva europea sulla plastica monouso. L’Italia, infatti, è stata ritenuta non conforme agli obblighi di trasparenza del mercato unico previsti dalle normative comunitarie. Bruxelles ha inviato una lettera di costituzione in mora all’Italia, segnando l’inizio […]

Sentenza del TAR Sardegna a conferma di quanto sostenuto da ESPER

La recentissima sentenza n. 384 del 17/05/2024 emessa dal TAR Sardegna conferma quanto sostenuto da ESPER in merito alle modalità di corretta revisione dei canoni dei servizi di igiene urbana A cura dell’Avv. Mario Caliendo, resp. uff. legale E.S.P.E.R. e Attilio Tornavacca, D.G. E.S.P.E.R. Società Benefit, Nell’articolo del n. 1/2024 di GSA Igiene Urbana l’ufficio […]

Delibere Tari, arriva ok alla proroga dell’approvazione al 30 giugno 2024

La commissione Finanze del Senato ha approvato due emendamenti voluti dall’Anci: arriva quindi la proroga tanto attesa delle Delibere Tari al 30 giugno 2024 e la salvaguardia fino alla legge di conversione sul Superbonus. La Commissione Finanze del Senato ha infatti adottato due emendamenti su richiesta dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (Anci), che avranno un impatto significativo sulle […]

Nuove norme UE per imballaggi: verso un futuro più sostenibile

Il 24 aprile 2024 il Parlamento Europeo ha dato il via libera a un pacchetto di nuove norme volte a ridurre drasticamente l’impatto ambientale degli imballaggi, promuovendo un modello di consumo più circolare e responsabile. Obiettivo primario è la riduzione dei rifiuti da imballaggio: entro il 2030 si punta a un calo del 5%, con […]

Crisi inquinamento da plastica: l’opinione pubblica vuole un trattato globale vincolante

L’inquinamento da plastica rappresenta una crisi globale di portata immane, con oltre 430 milioni di tonnellate di plastica vergine prodotte ogni anno. Per contrastare efficacemente questa minaccia, l’opinione pubblica mondiale chiede a gran voce un trattato globale vincolante che ponga fine all’utilizzo di plastica monouso e dannosa. Un sondaggio Ipsos commissionato da WWF e Plastic […]

L’IA scruta i nostri rifiuti per abbattere lo spreco alimentare

Nel panorama della lotta allo spreco alimentare, si apre una nuova frontiera: l’intelligenza artificiale. Sistemi intelligenti assumono il ruolo di analizzatori dei nostri rifiuti, scansionandoli per individuare le abitudini di consumo e suggerire come ridurle, tracciando la rotta verso un futuro più sostenibile. Come funziona questo innovativo processo? L’IA entra in gioco analizzando immagini e […]

Imballaggi delle bevande, in arrivo il deposito con cauzione: quali sono i vantaggi e perché l’Italia si oppone

Per rispettare i target Ue sul riciclo degli imballaggi, sempre più Paesi europei hanno scelto la strada dei depositi cauzionali. Ecco come funzionano C’è una novità inserita nel regolamento europeo sugli imballaggi, in via di approvazione, che tra qualche anno potrebbe diventare realtà anche in Italia. Si tratta del Sistema di deposito cauzionale – in inglese, Deposit […]

Pene più severe per l’abbandono dei rifiuti

Il fenomeno dell’abbandono di rifiuti in Italia continua a rappresentare una piaga sociale e ambientale diffusa in molte parti del paese. Ogni giorno, si assiste al deprecabile spettacolo di mobili, elettrodomestici e varie tipologie di rifiuti abbandonati in modo indiscriminato, senza alcun rispetto per l’ambiente e per la collettività. Questo comportamento incivile non solo danneggia […]

Iscriviti alla Newsletter di ESPER!

Unisciti alle persone che, come te, sono interessate a fare la differenza per l’ambiente.

Per iscriverti ti basta compilare e inviare il form qui sotto: